Attendendo il Natale nel borgo del duca

20/12/2017

Grazzano Visconti è un borgo dall’aspetto medievale, che ricorda la storia dei duchi di Milano. L’architettura in mattoni rossi e gli affreschi richiamano la chiesa di San Cristoforo, sul Naviglio, legata ai Visconti tanto da essere chiamata “cappella ducale”.
Il passato, a Grazzano Visconti, è desiderato e ricreato. Qui sorgeva un borgo già nel 1300, sul terreno di proprietà di tale “Graccus Graccianum”.
Il castello fu costruito verso la fine del Quattrocento per volere di Gian Galeazzo Visconti per la figlia Beatrice, sposa del nobile piacentino Giovanni Anguissola.
Alla fine dell’Ottocento, il castello passò ai Visconti di Modrone.
Il duca Giuseppe Visconti, agli inizi del Novecento, recupera a nuova vita il borgo in rovina e ne fa un villaggio neomedievale. Così nasce Grazzano Visconti.
Curiosità: Luchino Visconti era figlio del duca, e da piccolo Grazzano era per lui un luogo familiare.
Anche se il borgo è in provincia di Piacenza, qui tutto parla di Lombardia.
A un’ora di viaggio da Milano, Grazzano Visconti è una gita piacevole in tutte le stagioni, una sorta di viaggio nel tempo, una passeggiata che è anche una piccola lezione di storia per i più piccoli, tra portici, botteghe artigiane e taverne, in un’atmosfera un po’ magica.
Nel periodo natalizio, Grazzano propone un programma denso, dal raduno di moto Babbi Bikers alla festa della Befana, fino alle visite guidate al parco del castello e al Capodanno nel parco. E tante bancarelle del mercatino di Natale, che espongono prodotti del territorio, oggetti di artigianato, decorazioni natalizie, capi di abbigliamento.
L’atmosfera è di festa, ma la folla è tanta, come si vedrà già all’arrivo nell’immenso parcheggio! Se si vuole fermarsi per il pranzo, soprattutto se il giro nel mercatino natalizio è con i bambini, conviene prenotare, perché si rischia di non trovare posto fino al pomeriggio. Si potranno gustare piatti piacentini e ci si sentirà un po’ cavalieri (il menù di Capodanno esordisce con: Gentili madame et cortesi messeri…!).

Erica Zane

Info
Informazioni turistiche
Piazza del Biscione
Tel. 0523 870 997
www.grazzano.it
www.natale.grazzano.it
www.castellodigrazzanovisconti.it

Visite guidate
www.noctua.it

Come arrivare
Seguire l’autostrada Milano-Bologna, uscire a Piacenza Sud, prendere la tangenziale seguendo le indicazioni per ‘Stadio’ fino alla fine della tangenziale e proseguire per la S.P. 654 in direzione Valnure - Bettola - Grazzano Visconti.

Top