Newsletter

Una delle gratificazioni più profonde per l’animo umano è di sentirsi apprezzati e valorizzati per il proprio operato. Se la riconoscenza per il bene fatto è cosa buona e giusta, essa è tanto più doverosa di fronte all’impegno disinteressato a favore di persone che neppure si conoscono, segno di vera grandezza e nobiltà d’animo.

    

Lo vedremo sfilare durante la maratona di New York. Parliamo del simbolo dell’Associazione “Amici del Policlinico e della Mangiagalli” ben noto ai nostri donatori, l’occhio di Ra, divinità egizia che simboleggia prosperità, fertilità e buona salute...

Sono passati 40 anni da quel lontano ‘78 anno in cui il Parlamento italiano, rifacendosi al modello inglese varato nel 1948, approvò l’istituzione del Servizio Sanitario Nazionale (SSN), che prevede accesso universale e gratuità delle prestazioni sanitarie al punto di erogazione, senza distinzione di razza, religione e censo...

Lo ha ripetuto più volte Papa Francesco nel corso della giornata del volontariato: “Donare fa sentire più felici”. Lo sanno bene anche i nostri volontari che dagli anni Ottanta dedicano parte del loro tempo libero a sostenere le varie attività del’Associazione “Amici”...

La società globalizzata in cui viviamo ci ha abituati a vivere, soprattutto nelle grandi città, in mezzo a persone provenienti da ogni parte del mondo, fra le quali però spesso ci sentiamo “perfetti sconosciuti”.
La solitudine crescente spinge molti a rifugiarsi in un mondo virtuale...

L’Ospedale Maggiore di Milano, noto anche come Ca’ Granda, è considerato da sempre l’Ospedale dei Milanesi. La Ca’ Granda, voluta da Francesco Sforza (la prima pietra è del 1456) e divenuta operativa agli inizi del Seicento...

Top